LUNGA VITA ALLA REPUBBLICA NEPALESE!


Nepal_bandiere

Scontri a Kathmandu
tra
polizia e manifestanti
repubblicani

Un gruppo di manifestanti inneggianti alla repubblica si è scontrato oggi con la polizia nei pressi del palazzo reale di Kathmandu, sede del re Gyanendra, destituito da un voto dell’Assemblea costituente lo scorso mercoledì. I manifestanti, che chiedono al monarca di lasciare il palazzo (a Gyanendra sono stati dati 15 giorni per ritirarsi) hanno lanciato pietre e provato ad assalire l’edificio. L’Assemblea, in cui sono presenti gli ex-ribelli maoisti, ha deciso di trasformare il Nepal in una repubblica, dopo 240 anni di regno della dinastia Shah. Re Gyanendra non ha ancora rilasciato dichiarazioni da mercoledì.

(Da Peacereporter)

La vecchia bandiera era stata ammainata ieri.
Dopo 240 anni circa di monarchia, il Nepal è finalmente una repubblica, federale.
Le manifestazioni intorno al Palazzo reale erano state vietate; nonostante ciò, in questi ultimi giorni, migliaia di persone sono scese in piazza per festeggiare la nascita del nuovo stato e sollecitare l’ex re Gyanendra ad andarsene via e lasciare il palazzo.

LUNGA VITA ALLA REPUBBLICA NEPALESE!

VIA GYANENDRA!

PRIMAVERANEPALESE

One Comment Add yours

  1. cicci scrive:

    Sullo scontro di civiltà c’era una bellissima vignetta di Ellekappa di qualche anno con un personaggio che diceva:
    Incredibile, siamo arrivati allo scontro di civiltà senza averne neanche una! ehehehhehe

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...