Diario in pubblico – Elio Vittorini (I)


Dal diario di Elio Vittorini LA RAGIONE LETTERARIA 1929-56 L’orma sul calendario Appena l’uomo si sente isolato nel mondo, materialmente o spiritualmente, egli ricorre al diario con istinto tenace, se ne ignora l’esistenza se la inventa. Per quale strano bisogno? Per un bisogno di confidarsi, si dice, o riflettersi: contemplazione di se stesso. Ma quello…

Calvinate


Cinque brevi interviste a Calvino. Sempre per il suo compleanno. La vita, l’infanzia e i giochi. Il visconte dimezzato e l’uomo intero Se una notte d’inverno un viaggiatore… Saggezza e dialogo tra generazioni L’immaginazione al potere

Calvinite


Avrebbe compiuto 85 anni. (Nota biografica di Italo Calvino per Eremita a Parigi) Mi chiedete una nota biografica, cosa che sempre m’imbarazza. I dati biografici o anche soltanto anagrafici sono quanto uno ha di più privato e dichiararli è un pò come affrontare una psicanalisi. (Almeno credo: non mi sono mai fatto psicanalizzare) Comincerò dicendo…

Il Ragno Nero


  Lev Ivanovic Yashin nacque a il 22 ottobre del 1929, nei pressi della capitale dell’allora Unione Sovietica.   La storia, seppur quella sportiva, lo vide protagonista del calcio sovietico e mondiale in un ruolo in cui nessuno più ne ha eguagliato il mito: quello del portiere. Era altissimo, Lev, circa un metro e novanta,…

Addio a Mahmud Darwish


Incatenarono la sua bocca legarono le sue mani alla roccia della morte e dissero: “sei un assassino”. Gli tolsero il cibo, gli abiti, le bandiere lo gettarono nella cella dei morti e dissero: “sei un ladro”. Lo rifiutarono in tutti i porti portarono via la sua piccola amata e dissero: “sei un profugo”. Oh tu,…

Inedito Jack London – da Satisfiction


TELIC ACTION & COLLECTIVE STUPIDITY L’AZIONE EFFICACE E LA STUPIDITA’ COLLETTIVA New York presenta uno dei più meravigliosi paradossi umani: la città è il ritratto delle meravigliose conquiste dell’uomo ma anche della sua monumentale stupidità. E’ un’avventura di natura colossale, tale da far scomparire qualsiasi altra avventura del vecchio mondo dal quale discendiamo -un abbaglio…

A 28 anni dalla strage di Bologna – Io so di Pasolini


Che cos’è questo golpe? Io so. Io so. Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato “golpe” (e che in realtà è una serie di “golpe” istituitasi a sistema di protezione del potere). Io so i nomi dei responsabili della strage di Milano del 12 dicembre 1969. Io so i nomi dei…

Cultura e politica – Elio Vittorini


Rivoluzionario è lo scrittore che riesce a porre attraverso la sua opera esigenze rivoluzionarie diverse da quelle che la politica pone; esigenze interne, segrete, recondite dell’uomo ch’egli soltanto sa scorgere nell’uomo, che è proprio di lui scrittore rivoluzionario porre, e porre accanto alle esigenze che pone la politica. Quando io parlo di sforzi in senso…

Muri, lacrime e za’tar


La Fondazione Basso ospita la presentazione del libro: Muri, lacrime e za’tar di Gianluca Solera Venerdì 11 luglio 2008 Sala Conferenze via della Dogana Vecchia, 5 – Roma Muri, lacrime e za’tar è il viaggio di un pellegrino che ha evitato i tour organizzati per scoprire luoghi e persone della Terra Santa. Riunisce in sé…

Diario del Middle West – Italo Calvino


Il viaggio di Calvino prosegue per Chicago, Detroit e il Middle West. Il ligure si confronta con la miseria della provincia americana, con gli slums, i “poor white” e la smania consumistica che non risparmia le classi povere. Per chi avesse perso la parti precedenti: – Diario americano – Diario newyorkese Il bar Aspettando Herb…

Diario americano – Italo Calvino


Alla fine del novembre ’60, Calvino compie un viaggio negli Stati Uniti che lo porta nelle principali località del paese. Il viaggio dura sei mesi: quattro ne trascorre a New York. Il suo diario si compone di lettere, appunti e riflessioni inviate alla casa editrice Einaudi e Daniele Ponchiroli all’epoca caporedattore dell’Einaudi. Vi propongo alcuni…

Caso Moro – dibattiti


27 Giugno 2008 Casa della Memoria e della Storia -Sala Multimediale- via Francesco di Sales, 5 Trastevere Persona & Società La presentazione della rivista “PERSONA & SOCIETÀ” (Odradek edizioni), quadrimestrale dell’ANPI di Roma – diretto da Massimo Rendina – conclude la seconda annata con un numero dedicato ad Aldo Moro. Presentare al pubblico e alla…

La Sfinge


Simone De Beauvoir…a caccia? […] Dire che la donna è mistero non vuol dire che tace ma che il suo linguaggio non è compreso: è presente, ma nascosta sotto fitti veli; esiste al di là di queste incerte apparizioni. Chi è? Un angelo, un demone, un’ispirata, una commediante? Si suppone che le risposte a queste…

Il mistero femminile


Da Simone De Beauvoir, Il secondo sesso, Il saggiatore, 1949 (Parte III, Miti) Non c’è niente di mitico nell’esperienza che scopre le qualità voluttuose della carne femminile nè si passa al mito quando si tenta di esprimerle mediante confronti con i fiori o le pietre. Ma dire che la Donna è la Carne, dire che…

Lezioni Americane – Italo Calvino – Visibilità


Pier Paolo Pasolini e le dune di Sabaudia – febbraio 1974 […] Comunque, tutte le “realtà” e le “fantasie” possono prendere forma solo attraverso la scrittura, nella quale esteriorità o interiorità, mondo ed io, esperienza e fantasia, appaiono composte della stessa materia verbale; le visioni polimorfe degli occhi e dell’anima si trovano contenute in righe…